SAVATER FERNANDO – Etica per un figlio

"Libertà è decidere, ma anche, non dimenticarlo, renderti conto che stai decidendo"

Annunci

LIBRERIA PALAZZO ROBERTI

A Bassano del Grappa una delle librerie indipendenti migliori al mondo. Tre piani di assoluto piacere per i lettori accaniti e non, in un contesto storico d’eccellenza, in cui si assiste, tra l’altro, ad una vivace attività culturale con incontri, conferenze, mostre e concerti di sicuro interesse. In questo articolo potrete approfondire il perché rivolgersi alle tre sorelle Manfrotto e ai loro validi collaboratori per scovare le migliori offerte letterarie a nostra disposizione. Da non perdere!

CERCAS JAVIER – L’avventura di scrivere romanzi

"Il compito dello scrittore è mentire, ma mentire per arrivare, attraverso la menzogna, a una verità superiore"

BORGES JORGE LUIS – L’invenzione della poesia. Le lezioni americane a cura di Calin-Andrei Mihailescu

"Quando scrivo cerco di non capire quello che scrivo. Ritengo che l’intelligenza non abbia molto a che vedere col lavoro di uno scrittore. Penso che una delle pecche della letteratura moderna sia quella di essere troppo consapevole di sé"

ARISTOTELE – Poetica (IX, 1451 b)

"Lo storico espone ciò che è accaduto, il poeta ciò che può accadere, e ciò rende la poesia più significativa della storia, in quanto espone l’universale, al contrario della storia, che si occupa del particolare"

ARCHITETTURA OPEN SOURCE – Verso una progettazione aperta – di Carlo Ratti

E’ urgente tornare alla bellezza, all’armonia con la natura e con noi stessi ma come farlo in un mondo in cui l’architettura quando non si è allontanata dalla “bellezza”, di certo si è allontanata dall’”uomo”? Questo libro ci offre una nuova prospettiva per tentare di rispondere a questa domanda, lo fa descrivendoci l’Architettura Open Source, un movimento che si propone di sostituire le forme geometriche dell’architettura statica con processi dinamici e partecipativi, network e sistemi informatici e che “Si basa”, insomma, “sul supporto dei dilettanti, sull’esperienza dei professionisti, sulla genialità delle masse e su quella individuale, erodendo la distinzione binaria tra l’autore e il suo pubblico”. E’ una rivoluzione che ci riguarda e siamo tutti chiamati a rispondere …

DENTRO IL LIBRO – Mercato di storie … territori da scoprire – 2017

Ecco un evento davvero interessante per le famiglie! Dal 22 aprile al 7 maggio a Marcato Saraceno (FC) c’è “Dentro il libro - Mercato di storie … territori da scoprire”, grande esposizione di libri per bambini e ragazzi, laboratori di lettura teatrali e creativi, incontri con l’autore e incontri formativi, mostra di elaborati delle scuole aderenti. Un’ottima occasione per aiutare i nostri figli a crescere nella consapevolezza che leggere è una risorsa dal valore inestimabile, fondamentale per vivere felicemente!

LO STRANIERO di Albert Camus

Ci sono certe percezioni difficili da identificare, sembra troppo arduo rifletterci su adeguatamente poiché in qualche modo sfiorano un dolore sempre vivo in ciascuno di noi e la cui cura pare richiedere energie sconfinate rispetto alle nostre quotidianità frenetiche. Camus lo fa per nostro conto in questo romanzo in cui egli, sebbene non si sia mai considerato un esistenzialista, pone al centro proprio l’assurdità del destino e la sua irrazionalità ed ineluttabilità. Lo fa affrontando il tema della solitudine umana e descrivendo l’estraneità dell’uomo alla società e all’intera esistenza, definita come “qualcosa che accade”. Il protagonista Meursault è disorientato e il suo modo di essere, a primo acchito immorale è, in realtà, il frutto del suo smarrimento, che è poi quello dell’uomo del suo tempo. Questo è un libro che può mettere a dura prova ma tenete presente che è pure intriso di un coraggio che spesso ci manca offrendoci la possibilità di fare un passo in avanti.

BJÖRN LARSSON SBARCA A FANO

La quarta edizione del premio “Letteraria” di Fano, con la collaborazione di Rapsodia, ci ha offerto, il 6 aprile scorso, la possibilità di assistere, nella confortevole sala Ipogea della Mediateca Montanari (MEMO) di Fano, niente meno che ad un incontro con Björn Larsson. Il noto scrittore svedese, che parla ottimamente l'italiano, raccontandoci aneddoti della sua vita, spiegandoci personalmente i propri personaggi e descrivendoci un po’ il lavoro dello scrittore per come lo intende lui, ci ha regalato piacevoli sensazioni guidandoci di persona nel fantastico mondo di sua creazione, come potete approfondire meglio QUI

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: